IperFibra Vodafone: opinioni

Tecnologia

IperFibra Vodafone: opinioni

Iperfibra Vodafone: copertura Roma
Iperfibra Vodafone: copertura Roma

Quali sono i primi feedback riguardo IperFibra, il nuovo servizio ultraveloce di Vodafone?

In passato ci siamo già occupati di IperFibra, la nuova offerta di Vodafone per quanto riguarda la fibra ottica ad alta velocità di trasmissione dati: in particolare, abbiamo preso in esame tanto il funzionamento quanto i costi. In aggiunta, bisogna quantomeno ricordare come IperFibra sia partita un po’ come una sorta di “anatra zoppa”, soprattutto in ragione dell’intervento di Fastweb, che ha ritenuto la pubblicità del nuovo servizio di Vodafone lesiva della propria reputazione e ha chiesto – e ottenuto – per via legale la rimozione della campagna pubblicitaria predisposta dal rivale. Ciò malgrado, IperFibra ha cominciato a sedimentarsi, almeno nelle città già raggiunte dal servizio nella sua versione d’élite (per ora, la copertura a 1 GB in download è realtà solo nei comuni di Milano, Torino, Bologna e Perugia, nelle altre località raggiunte dal segnale si arriva a 100 MB al secondo), e un primo feedback in merito al servizio è già possibile desumerlo dalle opinioni dei primi clienti. Sono proprio queste ultime che andremo ad analizzare nelle righe che seguono.


Come spesso è avvenuto agli operatori che, prima di Vodafone, si sono avventurati lungo l’impervio sentiero del cablaggio con fibra ottica (si pensi a InfoStrada, oltre alla già citata Fastweb), le opinioni in merito al servizio IperFibra si parcellizzano in maniera pressoché omogenea fra positive e negative: da un lato, infatti, c’è chi rileva l’effettivo incremento della velocità; dall’altro, invece, i più rigorosi non mancano di lamentare che tale incremento rimane in ogni caso ben al di sotto delle prestazioni promesse. Inoltre, da molti forum emerge la problematica della riduzione di velocità in prossimità del rinnovo del contratto al di fuori della promozione iniziale, fino a quando tale rinnovo – con relativa maggiorazione del canone – non viene effettuato. C’è da dire, tuttavia, che le posizioni non sembrano polarizzarsi in maniera estrema; ovvero, non ci sono lodi sperticate o entusiasti senza mezzi termini, ma neanche stroncature crudeli. In generale, si rilevano una posizione di attesa e una certa curiosità di fondo, probabilmente le aspettative sono importanti, e di conseguenza anche il pericolo di flop. Di sicuro, un quadro più chiaro lo si avrà quanto IperFibra a 1 GB raggiungerà altri importanti centri abitati, Roma in primis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...