IPhone 5: per assemblarlo la Foxconn dovrà assumere altri 20.000 operai!

Apple

IPhone 5: per assemblarlo la Foxconn dovrà assumere altri 20.000 operai!

Per assemblare iPhone 5 Foxconn dovrà assumere altri 20.000 operai. Secondo indiscrezioni riportate da MIC Gadget infatti il colosso cinese partner di Apple potrebbe non riuscire a soddisfare le richieste di Cupertino riguardanti la produzione del prossimo smartphone della mela morsicata.

Questo perché sia Apple che Foxconn si aspettano per iPhone 5 un successo incredibile, che potrebbe stracciare ogni record per ora detenuto da iPhone 4S, un telefono che sebbene non sia stato ben accolto dalla critica ha battuto ogni record di vendite. Nel frattempo alcuni operai dell’azienda cinese scioperano per chiedere salari più alti.

Non è tutto rose e fiori dunque per una delle aziende cinesi più famose del mondo. Foxconn, che assembla non solo prodotti per Apple ma anche per Microsoft, Amazon, Nintendo e altri big dell’industria dell’intrattenimento elettronico, sta infatti trattando con i alcuni dei suoi operai delle fabbriche di Shanxi, nella Cina settentrionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche