Ipotiroidismo: alimenti da evitare COMMENTA  

Ipotiroidismo: alimenti da evitare COMMENTA  

L’ipotiroidismo si verifica quando la ghiandola della tiroide non produce abbastanza ormoni della tiroide, o quando il corpo non usa efficacemente quest’ ormone. Le persone affette da ipotiroidismo dovrebbero evitare gli alimenti che possono interferire con le funzioni della tiroide. 

Bevande

Le persone con basse funzioni della tiroide dovrebbero evitare di consumare alcol e bevande caffeinate, incluso il caffè, il tè e la coca cola.


Verdure

Molte verdure, specialmente quelle crucifere, possono sopprimere le funzioni della tiroide. Queste includono i broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolo, cavolfiore, fagioli di Lima, senape, ravanelli, spinaci, patate dolci e rape.


Altri alimenti 

Altri alimenti che possono inibire le funzioni della tiroide includono semi di lino, manioca, miglio, pesche, pere, arachidi, pinoli e semi di soia. Inoltre bisognerebbe limitare il consumo di carni rosse, come le salsicce.


Sensibilizzazione al cibo

Alcuni cibi che generalmente provocano sensibilizzazione possono interferire con le funzioni della tiroide. Questi includono mais, prodotti caseari e grano.

Acidi grassi transgenici

Altre sostanze che una persona con ipotiroidismo dovrebbe evitare includono gli acidi grassi transgenici, come la margarina, additivi chimici e conservanti alimentari.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*