Iran: lapidazione rimane nel codice

Esteri

Iran: lapidazione rimane nel codice

Niente passi avanti in Iran.

L’Iran ha deciso infatti di mantenere formalmente la lapidazione nel proprio codice penale commutando però la pena con un”esecuzione’.

Tale esecuzione dovrebbe essere l’impiccagione con cui vengono eseguite centinaia di condanne a morte pronunciate ogni anno.

L’unica buona notizia è che è stata limitata inoltre la possibilità delle condanne a morte per i minori colpevoli di omicidio.

Il Consiglio dei Guardiani ha approvato in via definitiva le modifiche al Codice, dopo aver ignorato le modifiche richieste dal Parlamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche