Iran, nuova scossa di terremoto magnitudo 5.7 COMMENTA  

Iran, nuova scossa di terremoto magnitudo 5.7 COMMENTA  

Dopo la potentissima scossa di ieri, l’Iran è stato colpito da un nuovo violento sisma di magnitudo 5.7. Il terremoto è stato registrato alle 7:45 locali, le 5:15 italiane nella stessa zona del terremoto di magnitudo 7.8 di ieri ovvero il sudest del Paese, al confine con il Pakistan. L’ipocentro del sisma è stato individuato dal Servizio geologico degli Stati Uniti a 68,3 Km di profondità mentre l’epicentro a 107 Km a est di Khash. Per quanto riguarda il bilancio attuale delle vittime e la conta dei danni, le informazioni sono ancora scarse dato che il terremoto ha colpito una zona difficilmente raggiungibile.

Leggi anche: Rottura delle relazioni fra l’Arabia Saudita e l’Iran


Intanto gli Stati Uniti si sono detti pronti a “offrire assistenza” a Iran e Pakistan “in questo momento difficile”. La conferma è arrivata in una nota nella quale il segretario di Stato Usa John Kerry ha fatto le condoglianze alle “famiglie delle vittime, ai feriti e alle comunità che hanno subito danni a case e proprietà” e, nonostante le tensioni con Teheran, ha offerto l’aiuto di Washington.

Leggi anche: Sequestro navi USA: problema meccanico, rilascio in giornata

Leggi anche

TANTRA.
News

Tantra: significato e sesso tantrico

Cosa intendiamo con la parola "Tantra"? Che cos'è il sesso tantrico? Scopriamo insieme tutti i segreti del sesso tantrico. La parola "Tantra" ha origine dal sanscrito con il significato di dottrina e tecnica e definisce una disciplina indiana che permette di raggiungere l'estasi. Questa tecnica è utilizzata anche per vivere la sessualità al massimo scoprendo sia i poteri dell'energia femminile che quelli dell'energia maschile. Il mondo tantrico permette di credere nell'amore, trovare la bellezza nelle piccole cose e in generale vivere in modo positivo la propria vita. Possiamo parlare di "Sesso Tantrico" quando attraverso il rilassamento e il piacere di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*