Iraq: ucciso al-Shishani, generale dell’Is

News

Iraq: ucciso al-Shishani, generale dell’Is

È morto in Iraq uno dei principali comandanti militari dell’Is, Abu Ibrahim Omar al-Shishani

Il decesso sarebbe avvenuto a seguito di un’offensiva condotta dalle truppe irachene nella provincia di Salaheddin, dove si combatte senza sosta da mesi.

Abu Ibrahim Omar al-Shishani, ceceno di origine, luogotenente fra i più fidati del Califfo Al Baghdadi, è stato l’artefice della conquista di importanti pozzi petroliferi, in Iraq, che hanno in passato consentito l’acquisizione, da parte dello Stato Islamico, di un notevole potere ombra sul mercato dell’oro nero. Comandante anche dell’assedio alla raffineria di Baiji (la più importante dell’intero Iraq), liberata di recente dalle forze dell’esercito popolare iracheno.

Non sembrano esserci notizie circa il ritrovamento del cadavere, perciò, considerata la centralità di al-Shishani nell’ambito delle gerarchie militari del Califfato, la cautela è d’obbligo. Non sarebbe la prima volta che una morte viene annunciata solo per essere smentita a distanza di pochi mesi o, addirittura, settimane.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche