Isis fermato a pochi km dal confine turco, importante vittoria dei curdi - Notizie.it

Isis fermato a pochi km dal confine turco, importante vittoria dei curdi

Esteri

Isis fermato a pochi km dal confine turco, importante vittoria dei curdi

Le milizie dello Stato Islamico hanno subito un duro colpo nella zona settentrionale della Siria, uno di quelli che potrebbe imprimere una svolta al conflitto in corso in tale area.

I guerriglieri curdi, i peshmerga delle YPG, le Unità di Protezione Popolare che godono del supporto più o meno esplicito della comunità internazionale nel fronteggiare l’avanzata dell’Isis verso la Turchia e l’Europa, sono riusciti a riconquistare la strategica città di Sarrin, a pochi km dal confine turco.

L’importante vittoria è arrivata dopo più di tre settimane di scontri durissimi e sanguinosi, iniziati appunti attorno al 6 di questo mese, e durante i quali le truppe di terra curde sono state affiancate in maniera decisiva dai bombardamenti aerei della coalizione internazionale, coordinata dall’esercito statunitense.

Sarrin è una località di importanza fondamentale, la cui perdita costringerà l’Isis a rivedere del tutto le strategie di guerra sul fronte settentrionale. La città è infatti situata in riva all’Eufrate e lungo l’autostrada di collegamento a Al Raqqah (la capitale del Califfato) e ad Aleppo e finora è stata utilizzata come base nord da cui lanciare gli attacchi contro l’esercito curdo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche