Isola del Giglio: tensioattivi come a Marghera COMMENTA  

Isola del Giglio: tensioattivi come a Marghera COMMENTA  

E’ allarmante la situazione all’isola del Giglio. Stando ad un’analisi dell’Arpat in quest’area i tensioattivi sarebbero pari a quelli  a quelli di Marghera.

 Si tratta di una situazione che fa preoccupare gli ambientalisti e non solo in quanto in genere in quell’area il livello è pari a zero.

Insomma la preoccupazione che ciò che è accaduto nell’isola del Giglio possa determinare danni ambientali senza precedenti. Il livello raggiunto dai tensioattivi fa di per sè già comprendere che si è dinanzi ad una situazione senza precedenti e che ciò potrebbe determinare dei gravi danni non solo all’ambiente, ma anche all’economia del territorio circostante.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*