Israele, giornata detenuti palestinesi: 1200 in sciopero della fame COMMENTA  

Israele, giornata detenuti palestinesi: 1200 in sciopero della fame COMMENTA  

Circa 1.200 detenuti palestinesi nelle carceri israeliane hanno cominciato uno sciopero della fame, mentre altri 2.300 oggi rifiuteranno il cibo per un giorno. Lo ha reso noto una portavoce del Servizio Prigioni Israeliano. L’iniziativa di protesta coincide con la Giornata dei prigionieri palestinesi che prevede manifestazioni di solidarieta’ con questi detenuti in tutta la Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. Secondo dati palestinesi, attualmente sono 4.699 i palestinesi detenuti nelle carceri israeliane, in stragrande maggioranza per reati legati alla pubblica sicurezza. Dai dati pubblicati dal gruppo a tutela dei diritti umani israeliano B’Tselem, 203 di questi detenuti sono minori, di cui 31 sotto i 16 anni.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*