Istruzioni per usare uno sterilizzatore per biberon

Guide

Istruzioni per usare uno sterilizzatore per biberon

 

Chi aspetta un bambino riceve di solito un sacco di doni già prima che il bimbo nasca, ma anche dopo per il suo battesimo. Uno dei regali è spesso uno sterilizzatore per biberon, un nuovo prodotto conveniente e facile da usare. Aiuta infatti a rimuovere i germi dal biberon e pulisce tutte le sue parti, incluse le tettarelle.

Lavare i biberon

Prima di usare uno sterilizzatore, lava il biberon e le tettarelle tenendole in ammollo in dell’acqua saponata. Si può usare un detersivo per piatti liquido, oltre a una spazzola per biberon. Usa la spazzola per strofinare l’interno del biberon, rimuovendo qualsiasi residuo di latte in polvere o materno. Strofina ogni tettarella dentro e fuori. Sciaqua il detergente e metti le parti del biberon su un panno da cucina pulito.

Usare gli sterilizzatori

Gli sterilizzatori più comuni sul mercato oggi sono sicuri per il microonde. Di solito si aggiunge prima dell’acqua sul fondo dello sterilizzatore.

Tutte le parti del biberon e le tettarelle dovrebbero essere messe all’interno dello sterilizzatore secondo le istruzioni del prodotto. Alcuni sterilizzatori hanno delle griglie specifiche per le tettarelle. Dopo aver messo tutte le parti del biberon dentro, potresti dover accendere il flusso dell’aria calda, a seconda delle istruzioni.

Metti lo sterilizzatore nel microonde

Lo sterilizzatore dovrebbe essere messo sul piatto rotante del microonde, e la maggior parte richiede solo 5 minuti per completare la sterilizzazione; controlla le istruzioni del prodotto. Prima di prendere lo sterilizzatore aspetta qualche minuto perchè potrebbe essere molto caldo. Rimuovilo, spegni l’aria calda e fallo raffreddare completamente. Rimuovi le parti del biberon e mettile su una griglia per farle asciugare prima di riutilizzarle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*