Italia – Armenia 2-2 – fuori dalle teste di serie

Calcio

Italia – Armenia 2-2 – fuori dalle teste di serie

Si potrebbe dire il solito ‘è un pareggio che non serve a nessuno’ e forse così è, visto la bassa classifica dell’Armenia e il bisogno di vittoria per l’Italia per qualificarsi come testa di serie. Invece è stato un pareggio spettacolare perché a dispetto dell’aspettative l’Armenia è una squadra di tutto rispetto e l’Italia messa in campo da Prandelli non ha sfigurato, anzi, ne ha avute di occasioni che però non ha concretizzato. Forse si può dire che senza Balotelli è un’altra squadra, SuperMario che è stato osannato dai napoletani, invece Insigne e Florenzi non ne hanno fatto sentire la mancanza, dovremmo chiedere qualcosa di più a Osvaldo, ma si sa che è un giocatore dalle giocate mozzafiato e dagli errori incredibili. Quindi accontentiamoci così e anche se non siamo entrati nelle otto teste di serie, a causa delle vittorie di Uruguay e Colombia, ce la giocheremo a viso aperto con tutti come sanno fare solo gli italiani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: