Italia, paese dei balocchi

Catania

Italia, paese dei balocchi

Per la miseria questo è proprio il paese dei balocchi per qualcuno! Avanti signori avanti, qui tutto è possibile, tutto è concesso, tutto è gratis..Il premier trombatore, i magnacci di corte, talk show in cui si parla di nulla, falsi intellettuali che dicono cose ovvie, chiacchericcio becero, bianco o nero urlato da galline di destra e politicanti di sinistra, giornalisti faziosi e presentatori zerbini, moralismi spiccioli e condanne a convenienza, false leggi e ridicole pene, vecchi attaccati alle poltrone, sanguisughe di professione, papponi in giacca e cravatta, qui la legge è uguale per tutti, tutti verrete trattati a pesci in faccia!!
Le serate brave di Berlusconi, la casa a Montecarlo di Fini, Ruby, la Tulliani, ma di cosa diavolo stiamo parlando, L’Italia va a fondo e queste brave persone, mantenute da tutti noi fanno di tutto tranne che il loro dovere, aiutate da televisioni e giornali che non fanno altro che frantumarci il cervello 24 ore su 24 con queste notizie che più che far crescere la frustrazione a noi poveri esseri umani non fanno.

I fatti di Tunisia ed Egitto forse dovrebbero insegnarci qualcosa, la rivoluzione in una nazione può venire solo dal popolo, certo per carità in Italia non c’è una situazione come quella delle due nazioni africane ma certo è che so possono trovare delle similitudini, e comunque una ripulita come si deve ai piani alti ci vorrebbe, eccome se ci vorrebbe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*