Italia: problema copertura vaccinale morbillo e rosolia

Salute

Italia: problema copertura vaccinale morbillo e rosolia

vaccino

L’Italia è indietro per la prevenzione del morbillo e della rosolia. L’Italia è, infatti, tra i paesi che non hanno ancora informato l’Oms dando i nominativi della Commissione che dovrà monitorare il Piano per l’eliminazione delle due malattie. L’eliminazione è prevista entro il 2015. La situazione nel nostro paese della copertura vaccinale rimane ancora complessa, nonostante la vaccinazione trivalente (morbillo, parotite e rosolia) sia stata inclusa ufficialmente nel 1999 tra le vaccinazioni obbligatorie e raccomandate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...