Italiani premiati in Usa per una app da 100 mila dollari - Notizie.it
Italiani premiati in Usa per una app da 100 mila dollari
Tecnologia

Italiani premiati in Usa per una app da 100 mila dollari

Un’applicazione per la sicurezza delle auto sia per i furti che per i parcheggi. Un team di ragazzi italiani guidati da Caterina Vidulli, ventottenne di professione ingegnere gestionale, si è aggiudicato l’importo di 100 mila dollari messi in palio dal “BattleHack Prize 2015”, concorso che si è tenuto il 15 e 16 novembre scorso a San Jose (California). Si tratta di una competizione che ha coinvolto esperti di nuove tecnologie, sviluppatori e designer.

E’ la prima volta che una competizione del genere viene vinta da un team italiano. La squadra di Venezia, formata da Caterina Vidulli, Cristiano Griletti, Cristy Gutu, Sara Spadafora, ha realizzato un’applicazione denominata “ifCar”, che ha l’obiettivo di rendere più sicura la propria auto dai furti. “Non è escluso che il progetto ifCar continui”, ha dichiarato il gruppo italiano in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. I giovani applicatori intendono investire nel modo migliore i soldi vinti con il concorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche