Italiani trofani ai Mondiali di Subbuteo - Notizie.it

Italiani trofani ai Mondiali di Subbuteo

Sport

Italiani trofani ai Mondiali di Subbuteo

2

Quest’anno l’Italia non ha fatto una bella figura ai Mondiali di calcio, ma per fortuna esistono i Mondiali di Subbuteo, il calcio da tavolo, che non è solo un gioco per bambini e nel quale l’Italia non teme confronti. I Mondiali 2014 si sono svolti a Rochefort, in Belgio, dove gli italiani si sono distiniti in tutte le categorie individuali (Veteran, Under 19, Under 15, Under 12) e di squadra (Open, Veteran, Under 19, Under 15), in pratica 8 medaglie d’oro in due giorni, oltre a 5 medaglie d’argento e 9 di bronzo. La nazione al secondo posto, lontanissima come numero di medaglie, è il Belgio, padrone di casa, con 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi. Evidentemente gli italiani hanno il senso del gioco nel calcio, ma ci vorrebbe anche per gli allenatori e i giocatori della nazionale italiana! C’è anche chi non gioca ma è appassionato come Terry Lee il britannico che crea e vende gli eventi in miniatura e ha ricreato le situazioni dal mondiale di Brasile 2014: il gol in tuffo di Van Persie con la Spagna, il morso di Suarez a Chiellini in Italia-Uruguay, la parata di Ochoa sul colpo di testa di Neymar in Brasile-Messico.

Meglio del trenino elettrico per chi ama il pallone!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche