Sfida su rotaie a 300 km orari COMMENTA  

Sfida su rotaie a 300 km orari COMMENTA  

E’ ben noto che spostarsi da soli in treno e’ diventato più
costoso che trasferirsi in auto, quando si tratta di essere in almeno tre
passeggeri.


Il monopolio si e’ infranto il 28 aprile con la compagnia
privata targata Montezemolo e Della Valle, che ci offre le tradizionali tratte
dell’alta velocità a prezzi che possono davvero abbattere fino alla metà un
Bologna Napoli, 40 euro contro 81 se si viaggia nell’ambiente più economico.

Un
Bologna Milano a 20 euro, e così via. Non esiste più la prima e la seconda
classe, ma gli ambienti smart prima, club, relax con tanto di salottino a
quattro con hostess dedicata.

Il treno e’ pulito, nuovo di fabbrica ed
estremamente silenzioso. Unica vera incognita e’ verificare se il duello con
Trenitalia, che comunque detiene il primato delle tratte giornaliere, non
adotterà una subdola strategia per penalizzare il nuovo nato, per questioni di
precedenza che potrebbero determinare ritardi.

L'articolo prosegue subito dopo

L’altra vera innovazione
consiste che in tutti e quattro gli ambienti sky, wi-fi e tv satelittare sono
omaggio. Non ci resta che provare!

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*