Italvolley: il derby va alla Serbia COMMENTA  

Italvolley: il derby va alla Serbia COMMENTA  

Nel primo match casalingo della World League 2015, a vincere sono gli italiani. Di Serbia, però.

A vincere, infatti, è stata la nazionale slava che, nel sestetto di partenza, schierava 5 giocatori che militano nel nostro campionato: Podrascanin, Atanasiejvic, Petric, Kovacevic e Jovovic.


Dopo il primo set vinto dagli azzurri per 25 a 22, la Serbia ha preso il largo vincendo i successivi tre per 25 a 23, 26 a 24 e di nuovo 25 a 23.


Risultato finale: vittoria della Serbia per 3 a 1.

La prestazione della nazionale italiana, alla prima sfida contro un avversario di alto livello, si è mostrata buona, e non di più, solo a tratti. Moltissimi, troppi, errori individuali, persino in battuta, hanno tolto concentrazione nei momenti chiave, regalando per contro fiducia agli avversari, molto bravi nell’approfittare di ogni situazione critica.


Certo, Berruto non ha voluto spremere al massimo i suoi, provando alcune soluzioni alternative, lo ‘zar’ Zaytsev (5 punti) è stato impiegato solo in seconda battuta e il grosso dei punti lo ha fatto Vettori (14), ma qualcosa in più sarebbe di sicuro stato possibile farlo.

L'articolo prosegue subito dopo


Vedremo come andrà la sfida di domani 7 giugno

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Italvolley: il derby va alla Serbia | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*