Italvolley: Italia vittoriosa contro la Serbia

Sport

Italvolley: Italia vittoriosa contro la Serbia

Grande prova dell’Italvolley maschile che, a Bologna contro la Serbia, coglie la terza vittoria della World League 2015.

Gli azzurri aprono il match con un primo set strepitoso, in cui non sbagliano quasi nulla. Superiorità netta che il risultato rispecchia appieno: 25 a 14.

Nel secondo set, all’improvviso, un paio di banali errori spengono la luce e, come era già accaduto nella prima gara di venerdì a Pesaro, l’Italia imbocca una spirale negativa. La compagine di Marco Berruto perde secondo e terzo set con risultati simili (18 a 25 e 19 a 25) e in modo simile: tanti errori, alcuni dei quali commessi per paura dell’errore stesso.

Quando i limiti di personalità di una squadra che, dal punto di vista tecnico, non ha nulla da invidiare né alla Serbia, né ad altre squadre di livello mondiale, sembrano ormai aver preso il sopravvento, l’Italia tira fuori la grinta e, pur in mezzo agli errori, conquista con i denti il quarto set per 25 a 20.

2 a 2 e si va ad un tie break in cui le due squadre si battono in assoluta parità fino a quando, guidata da Zaytsev, l’Italia prende il largo.

La Serbia dà l’impressione di poter riemergere, ma finisce 15 a 12 e 3 a 2 per l’Italia.

Appuntamento per il prossimo fine settimana, di nuovo contro l’Australia.

Leggi anche