Itinerari del vino in Campania

Guide

Itinerari del vino in Campania

La Campania è tra le regioni italiane una di quelle che può vantare la più antica tradizione vinicola, infatti, sin dai tempi dei romani la regione era conosciuta anche per la produzione di vino. Usato nel passato come vino da taglio, l’Aglianico viene oggi vinificato in purezza, o quasi, in tutti i più importanti vini della Campania: il Taurasi, il cui nome deriva da quello dell’omonima cittadina presso Avellino, il più celebre e qualitativo dei ”figli” dell’Aglianico.


Altri vini celebri sono l’Ischia (sia bianco che rosso), prima DOC della regione, il Greco di Tufo e Fiano d’Avellino. A fianco dell’Aglianico trovano spazio il Sangiovese, il Barbera, il Piedirosso (conosciuto in alcuni luoghi come Per’e Palummo), la Guarnaccia, lo Sciascinoso, il Primitivo, il Gragnano (tra quelli a bacca rossa), il Trebbiano Toscano, la Malvasia Bianca, l’Aspirino, il Moscato Bianco, la Forastera, il Biancolella (questi due nell’isola di Ischia), il Greco di Tufo, il Coda di Volpe, la Verdeca, la Falanghina e il Fiano di Avellino (tra quelli a bacca bianca).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...