Jack Nicholson si ritira, perde la memoria

Cinema

Jack Nicholson si ritira, perde la memoria

Che la carriera di Jack Nicholson sia giunta al termine? sembra di si, almeno stando a quanto riportato sul sito RadarOnline, secondo cui l’attore si ritirerebbe dall’industria cinematografica a causa della perdita di memoria. “Ha 76 anni e ha problemi di memoria, non può più ricordare le sue battute” è l’indiscrezione lanciata dal sito specializzato, che cita una fonte di Hollywood. “La sua memoria non è più quella che era una volta. Non si ritira dalla vita pubblica”. In effetti Jack Nicholson è recentemente apparso a bordo campo per vedere i Lakers e in alcune occasioni a Hollywood. RadarOnline aggiunge che l’attore “non vuole un tributo: si sta unendo felicemente al club dei pensionati come Sean Connery » mette in evidenza RadarOnline. Il protagonista di capolavori come Shining e Qualcuno Volò sul Nido del cuculo potrebbe dunque andare in pensione, riservandosi solo le pubbliche apparizioni ma dicendo addio alla recitazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*