Jennifer: quando lo stress può uccidere

Cronaca

Jennifer: quando lo stress può uccidere

20140528_70734_jennifer_lloyd

Lo stress è un male dei nostri giorni, e quando è troppo può addirittura uccidere. Davvero singolare la storia di Jennifer Lloyd, una bella ragazza affetta dal morbo di Addison, una patologia molto rara che consiste nel fatto che l’organismo invece di produrre adrenalina in caso di stress, induce gli organi vitali a consumarsi lentamente. Ciò significa, in pratica, che la giovane è per esempio impossibilitata a sostenere un esame universitario perché lo stress legato alla performance potrebbe stroncarla.

Per questo motivo Jennifer ha dovuto lasciare sia il college di Cambridge che quello di Oxford. L’unico modo per arginare questa rara patologia è di cominciare a studiare parecchi mesi prima dell’esame, in modo da distribuire lo stress in un periodo di tempo più lungo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...