Joanne album Lady Gaga: primo posto in classifica

Musica

Joanne album Lady Gaga: primo posto in classifica

Joanne

A mezzanotte è uscito il nuovo album di Lady Gaga: Joanne. Una rivoluzione musicale per la popstar che decide di mettersi a nudo con un album autobiografico

Joanne è il nuovo album della popstar americana Lady Gaga, il quinto in studio. Con questo album la cantante rivoluziona il suo stile, spaziando da ballate romantiche a brani con echi country western. La Germanotta, cognome vero della star, ha lavorato a lungo per il suo ultimo album e i testi sono scritti insieme a Mark Ronson, co-autore di quasi tutte le canzoni. Altri artisti e produttori hanno partecipato a questo lavoro: Kevin Parker, Tame Impala e RedOne. Quest’ultimo era già stato produttore dei famosi Poker Face e Bad Romance.

L’album è fortemente autobiografico già dal titolo, Joanne appunto, che è il secondo nome dell’artista. Non solo, Joanne è anche il nome di una sua zia morta quando la cantante aveva 19 anni e a cui era molto legata.

L’album è uscito questa mezzanotte ed era molto atteso dal pubblico. Tant’è che appena è stato reso pubblico, è salito subito in vetta alle classifiche di 61 Paesi. Anche l’Italia non ha fatto eccezione.

Il disco è disponibile in due versioni: una standard con 11 brani e una deluxe con 3 brani in più. Da non perdere il brano in cui Lady Gaga duetta con Florence Welch dei Florence and the Machine e il pezzo scritto con Beck. In questo album la cantante si spoglia completamente e rinuncia agli effetti teatrali che l’hanno contraddistinta fino ad ora. Non più maschere, lustrini e abiti scenici. Via anche gli effetti sulla voce e i tastieroni. Rimane la sostanza e, forse, un po’ della vera Germanotta, più simile a una donna che a un animale da palcoscenico.

Lady Gaga rimane comunque estrema nelle scelte. Prima lo era in modo eclatante, fluorescente e sconvolgente. Con le sperimentazioni vocali e musicali unite ai costumi che creavano scalpore.

Ora è estrema nel senso opposto. Nella sua scelta di liberarsi di ogni orpello per mostrare se stessa e la sua musica in una dimensione nuova. Ma con la stessa poetica di sempre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...