John Lewis, nuovo spot di Natale: Buster The Boxer

Gossip e TV

John Lewis, nuovo spot di Natale: Buster The Boxer

"Buster The Boxer" è il nuovo spot di Natale di John Lewis. Impossibile non piangere.

“Buster The Boxer” è il nuovo spot di Natale di John Lewis. Impossibile non piangere.

Sullo sfondo della colonna sonora “One Day I’ll fly Away” interpretata da Vaults, prende vita la nuova favola di Natale di John Lewis. Se negli anni precedenti l’artista aveva ricorso prima alla fervida immaginazione di un bambino che trova sotto l’albero un vero e proprio pinguino, che in realtà sperava (ed effettivamente è) solo di peluche; oppure alla magica storia dell’amicizia di un coniglio bianco dei boschi che sveglia l’amico orso bruno per poter festeggiare insieme il Natale e consegnargli il regalo.

Lo spot dell’anno scorso, intitolato “#ManOnTheMoon” racconta la favola di una bambina che decide di spedire un regalo all’uomo che ha scoperto abitare da solo sulla luna. La piccola decide quindi di legare il proprio dono ad un mazzo di palloncini che riesce ad arrivare a destinazione, rendendo meno vuoto il natale dell’omino sulla luna.

Quest’anno John Lewis ha introdotto anche animali domestici.

Siamo la notte della vigilia di Natale e una bambina di colore va ad dormire, nonostante la trepidante attesa per i regali che potrà aprire solo la mattina successiva. Intanto il papà sta montando nel giardino, ovviamente innevato, un gigantesco tappeto elastico; questo regalo viene apprezzato durante la notte da alcuni animali del bosco che non esitano a cominciare a saltare sul tappeto. Due volpi, un tasso, un riccio e uno scoiattolo trascorrono la notte giocando con il regalo della bambina, di fronte agli occhi del cane di casa, Buster. La dolcezza dello sguardo del boxer fa subito intendere che in realtà anche lui vorrebbe unirsi agli animali del bosco per saltare felice e spensierato. Infatti, all’indomani, appena la padroncina apre la porta del giardino per andare a giocare con il proprio regalo di natale, Buster la batte sul tempo e comincia a saltare.

Uno spot davvero commuovente, come del resto accade sempre con i capolavori di John Lewis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche