Jon Lord è morto, il rock piange un grande COMMENTA  

Jon Lord è morto, il rock piange un grande COMMENTA  

20120716-213957.jpg

Jon Lord (vero nome Jon Douglas), storico tastierista dei Deep Purple è morto all’età di 71 anni. Il decesso è stato causato da una embolia polmonare.

Lord, da tempo, soffriva di un cancro al pancreas. Con Lord se ne va via un pezzo importante della storia della musica hard rock. A lui va, da parte del sottoscritto, il più sincero grazie per quanto dato alla musica.

A lui dedichiamo la prima pagina in segno di profondo rispetto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*