Jovanotti resta a vivere a New York

News

Jovanotti resta a vivere a New York

Jovanotti resta a vivere a New York novità

Jovanotti resta a vivere a New York novità

Il celebre cantante Jovanotti ha spiegato, durante un’intervista a “Sette”, il motivo per il quale resterà a vivere a New York, ovvero perché desidera che sua figlia finisca il liceo in quella città.

Il cantante, ha inoltre raccontato che per lui e la sua famiglia è stato molto semplice trasferirsi nella Grande Mela: “New York è una città che ha talmente dormato il nostro immaginario che hai sempre l’impressione di esserci stato e di tornarci. Lo choc culturale è stato quello di passarci del tempo. Molto tempo. Non ho l’idea di abitarci per sempre. Sono partito per un anno perché dovevo fare dei concerti e questo periodo coincideva con il primo anno di liceo di mia figlia. Aveva fatto le elementari e le medie a Cortona e con mia moglie abbiamo pensato: beh, potrebbe essere formativo, per lei, vivere un anno a New York, la iscriviamo alla scuola italiana, le regaliamo la padronanza dell’inglese e poi torniamo indietro”.

Purtroppo, le cose non sono andate come previsto, in quanto sono passati già due anni da quando Jovanotti e la sua famiglia vivono ancora nella Grande Mela.

Dunque, il cantante ha cambiato idea, e ha deciso di far finire la scuola superiore a sua figlia Teresa, ma preferisce che l’Università la faccia in Europa: “L’Università sarebbe meglio se la facesse in Europa. Non so se vorrei che vivesse in America. E’ una società dura. Spietata. Poi, certo, se hai un bel progetto scientifico ti danno tanti soldi che da altre parti te li sogni. Ma sulle amicizie, i rapporti umani diffido”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche