Jovanotti trasforma il suo frigo in opera d’arte

Cultura

Jovanotti trasforma il suo frigo in opera d’arte

LORENZO JOVANOTTI ha prestato la sua creatività per trasformare un frigorifero in un’opera d’arte, nell’ambito del RED BULL CURATES CANVAS COOLER, verrà venduto all’asta e il ricavato interamente devoluto a favore di Wings For Life(fondazione per la ricerca sul midollo spinale).

L’asta silenziosa verrà battuta, da oggi fino al 2 maggio, sul sito www.redbull.it. Per partecipare sarà sufficiente inviare una mail a wingsforlife@redbull.it e il miglior offerente si aggiudicherà il frigorifero personalizzato da Lorenzo Jovanotti.

Dopo gli Stati Uniti, il Canada e l’Inghilterra si è svolto, per la prima volta in Italia durante la Design Week di Milano, il RED BULL CURATES CANVAS COOLER.

Dodici tra i migliori artisti urbani tra writer, street artist, tatuatori, illustratori e musicisti hanno realizzato un’originale performance live creando delle vere e proprie opere d’arte. ENTICS, HARTO, LARGE, MASSIMO GURNARI, STAB, RUDY DE AMICIS, NICOLO’ COLCIAGO, MONEYLESS, EL GATO CHIMNEY, DIEGO KNORE, LELE E FABRIZIO (Colors Tattoo), SEACREATIVE e lo studente della NABA NICOLO’ COLCIAGO hanno espresso la loro creatività su “tele” non tradizionali, personalizzando con la propria fantasia, stile e tecnica 12 Red Bull Cooler (frigoriferi) per l’occasione ricoperti di tela canvas.

I 12 cooler, esposti fino a ieri, verranno regalati ad una selezione di locali milanesi attenti alla cura del design e dell’estetica.

Red Bull ha voluto lavorare sul lato creativo del brand usando come soggetto l’oggetto funzionale per antonomasia, il cooler.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...