Julen Lopetegui è il nuovo ct della Spagna

Calcio

Julen Lopetegui è il nuovo ct della Spagna

Julen Lopetegui è il nuovo ct della Spagna
Julen Lopetegui è il nuovo ct della Spagna

Julen Lopetegui è il successore di Del Bosque, che paga carissima la brutta prova della nazionale (fuori agli ottavi) agli Europei 2016

Signori, si cambia! Anche la Spagna dei record, la nazionale di calcio più vincente degli ultimi anni, sente esaurirsi il suo ciclo e sceglie di ricominciare da capo, con un nuovo allenatore, che avrà il computo durissimo di non far rimpiangere l’amato Del Bosque. La scelta è caduta su Julen Lopetegui, ex portiere di lungo corso, ex allenatore di squadre di club senza troppa fortuna (l’ultima il Porto, nel 2014-2016), ma soprattutto uno dei migliori tecnici delle ultime giovanili spagnole, con cui vinse l’Europeo Under 21 nel 2013, battendo in finale proprio l’Italia per 4-2.

Sembra chiara la strada che la federazione vuole intraprendere: ripartire dai giovani, gli stessi su cui si è basata la generazione d’oro delle annate 2008-2012, e per questo serviva un tecnico che della nuova generazione fosse esperto e capace gestore, che è il profilo che Joan Lopetegui porta in dote.

Inoltre il nuovo allenatore conosce benissimo buona parte della nazionale attuale, per averla già allenata nelle giovanili. Il suo obiettivo? Innanzitutto fare bene nelle qualificazioni mondiali dove tra gli altri troverà, ironia del destino, ancora l’Italia, anch’essa reduce dal cambio di tecnico, con Ventura al posto di Conte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 712 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+