Jumilla D.O. Altos de Luzón 2009, Bodegas Luzón COMMENTA  

Jumilla D.O. Altos de Luzón 2009, Bodegas Luzón COMMENTA  

 La denominazione di origine Jumilla si estende fra le città di Albacete e Murcia, nella parte sud-orientale della penisola iberica, con circa quarantacinquemila ettari coltivati a vigneto; il clima è di carattere prevalentemente continentale, caratterizzato da estati molto calde e secche, inverni rigidi e nel complesso poche precipitazioni. Le vigne, molte delle quali a piede franco, crescono su terreni calcarei e pietrosi, soprattutto il vitigno Monastrell, un’uva a bacca rossa che copre quasi il 90% delle coltivazioni totali; un altro vitigno qui abbastanza diffuso è la Garnacha Tintorera.


All’ombra del meraviglioso castello di Jumilla sorge Bodegas Luzón, una delle migliori aziende vinicole della denominazione Jumilla che può vantare circa cinquecento ettari di vigneti disposti ad ovest ad un’altitudine di circa 600 metri e a sud-ovest ad un’altitudine di circa 450 metri; l’invidiabile gamma dei vini prodotti spazia dagli interessanti bianchi, a base Macabeo e Airén, per arrivare ai grandi vini rossi, Monastrell in purezza ma anche in blend con vitigni di origine francese, quali Cabernet Sauvignon, Syrah, Merlot e con l’iberico Tempranillo.


Oggi degustiamo il Jumilla D.O. Altos de Luzón della vendemmia 2009, composto in maggioranza dal vitigno Monastrell al 50%, con un 25% di Tempranillo ed un altro 25% di Cabernet Sauvignon, il tutto affinato per circa un anno in botti di rovere francese. Di colore rosso rubino e di buona consistenza nel calice, propone all’olfatto aspetti di lampone e mirtillo, prugna matura, pepe nero, menta, muschio e cannella; il sorso è caldo ed avvolgente, ricco di estratto fruttato disposto su tannini eleganti e ben presenti. La vigorosa struttura esprime grande piacevolezza e complessità, con un fonale molto lungo ed emozionante; da abbinare con piatti di carne rossa importanti o con formaggi stagionati.


altos3_2

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*