Juve: Conte, ‘ora il cammino è difficile’

Calcio

Juve: Conte, ‘ora il cammino è difficile’

La sconfitta della Juve contro il Bernabeu a Madrid non rende le cose facili ai bianconeri, penalizzati, a detta di Antonio Conte, da due decisioni arbitrali. Il ct juventino ne ha parlato, in primis giudicando l’espulsione di Chiellini “qualcosa di incredibile e che ha condizionato la squadra”. Incredibile perchè, spiega Conte, “l’arbitro ha detto ai giocatori che per lui è stato fallo da ultimo uomo.

Non ha punito il gesto, incredibile”. Conte però sceglie di non fare drammi: “All’arbitro non ho detto nulla di particolare, anche se a mio avviso è stato insufficiente. Ma abbiamo dimostrato che se vogliamo, possiamo. Il cammino ora è molto difficile”. Nonostante il camio modulo, la prova è stata comunque positiva: “Solo con l’ingresso di Giovinco siamo riusciti ad allargarci, ma resta il fatto che siamo quelli che han messo di più in difficoltà il Real Madrid. Il cammino ora è molto molto difficile, ma possiamo giocarcela con tutti.

In Champions devo dare più compattezza, poi la squadra il 4-3-3 lo conosce”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche