Juventus-Borussia Dortmund, probabili formazioni Champions 24 febbraio 2015

Calcio

Juventus-Borussia Dortmund, probabili formazioni Champions 24 febbraio 2015

Juventus-Borussia dortmund

Juventus-Borussia Dortmund: le probabili formazioni.

Allegri ritrova Vidal, Klopp senza Grosskreutz.

Juventus-Borussia Dortmund valida per l’andata degli ottavi di Champions non vede una favorita, anzi la gara si preannuncia apertissima. I bianconeri seppur siano trascorsi ormai tanti anni vogliono vendicare la sconfitta subita in finale nel maggio del 1997 a Monaco di Baviera, dove il Borussia si impose per 3-1.

Allegri può tirare un sospiro di sollievo, perchè dopo il forfait in campionato contro l’Atalanta potrà contare sul cileno Vidal completamente ristabilito e quindi in campo dovrebbe esserci l’undici titolare a tutti gli effetti. A difendere Buffon la linea difensiva dovrebbe essere formata da Lichtsteiner; Bonucci, Chiellini ed Evra; a centrocampo ci sarà il terzetto Marchisio-Pirlo-Pogba alle spalle di Vidal. In attacco dovrebbe essere ancora Morata la spalla di Tevez con Llorente in panchina.

Klopp recupera Hummels che dovrebbe far coppia con Sokratis in vantaggio su Subotic, mentre non potrà contare su Grosskreutz. Piszczek e Schmelzer dovrebbero essere i laterali; a centrocampo giostreranno Sahin e Gundogan, mentre Aubameyang ancora una volta dovrebbe soffiare il posto ad Immobile, supportato dal terzetto formato da Reus, Kampl e Kagawa.

L’arbitro della gara sarà lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz.

Le Probabili Formazioni:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner; Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Morata.

Borussia Dortmund (4-2-3-1):

Weidenfeller; Schmelzer, Sokratis, Hummels, Piszczek; Sahin, Gundogan; Kagawa, Kampl, Reus; Aubameyang.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.