Juventus, guai per Allegri: Pjaca di nuovo ko

Calcio

Juventus, guai per Allegri: Pjaca di nuovo ko

Juventus, guai per Allegri: Pjaca di nuovo ko
Juventus, guai per Allegri: Pjaca di nuovo ko

Pjaca è di nuovo k.o. Si è nuovamente infortunato e le sue condizioni preoccupano al punto che lo stesso Allegri e la Juventus sono ora nei guai.

Durante l’amichevole giocata ieri sera tra Estonia e Croazia, il giocatore Pjaca, calciatore della Juventus, ha dovuto uscire prima dal campo di calcio per un infortunio subito al ginocchio. Le sue condizioni, anche a detta del tecnico croato, sembrano essere abbastanza serie.

La Croazia, il ritorno in Nazionale, si rivela problematico per Pjaca, il quale subisce sempre più spesso infortuni.

In seguito all’infortunio al perone avvenuto ad ottobre, ora si prevedono altri problemi e un altro stop per il giocatore croato.

Durante l’amichevole disputata ieri sera con l’Estonia, sembra che Pjaca si sia infortunato in maniera seria al ginocchio. Lo stesso giocatore, appena appreso delle sue condizioni e della serietà dell’infortunio, si è portato le mani al volto, segno che qualcosa di grave ha percepito.

Non si sa ancora quale sia l’entità dell’infortunio, ma lo stesso ct della Croazia si dice preoccupato.

Il ct croato ha detto le seguenti parole facendo preoccupare anche i tifosi della Juventus:

“L’infortunio di Pjaca è stato un grosso colpo per tutta la squadra. Sembra qualcosa di serio”.

La preoccupazione di Allegri

Il giocatore è poi uscito al 65esimo ed è stato sostituito da Coric. Il match con l’Estonia è terminato 3-0 per l’Estonia. Sicuramente l’infortunio di Pjaca preoccupa anche molto la Juventus, la quale dovrà molto probabilmente fare a meno del giocatore nella sfida di domenica contro il Napoli. Ora bisogna capire cosa succederà a Pjaca, capire i suoi tempi, l’entità dell’infortunio. Il suo compagno di squadra Perisic si dice preoccupato per l’infortunio al punto da esclamare:

“Spero che Marko recuperi velocemente ma dovrebbe essere un infortunio grave ed è più brutto della sconfitta. Il terreno era terribile.

Non ha avuto alcun senso giocare qui. Il signor Suker deve scegliere meglio gli avversari e le condizioni migliori per disputare una partita di calcio, perché in match come quello di oggi possiamo solo perdere qualcuno. Il terreno era orribile, criminale”.

Le parole del compagno Perisic non rincuorano né Allegri né tutti i tifosi che sicuramente non lo vedranno in campo nel match di domenica sera contro il Napoli. Nel 2016, il giocatore ha giocato davvero poco proprio per via dell’infortunio che ha subito, mentre in questa stagione è riuscito anche a segnare contro il Porto, in Champions League.

Le condizioni di Pjaca

Prima di capire quali sono le sue condizioni e come sta, bisognerà attendere l’esito della risonanza a cui si sottoporrà oggi. Una volta effettuata la risonanza e avuto l’esito, si saprà quali sono le sue condizioni, quale è l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero.

Nel frattempo, in casa Juve sono molto preoccupati e attendono l’esito con ansia. La Juventus attende il Napoli e per competere in tutte le gare che deve affrontare, ha bisogno di avere la rosa completa al fianco. Per questo Pjaca risulta essere fondamentale per il prosieguo della stagione e per gli obiettivi della Juve in vista del cammino finale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche