Juventus-Siviglia, le ultime e le probabili formazioni: gioca Khedira COMMENTA  

Juventus-Siviglia, le ultime e le probabili formazioni: gioca Khedira COMMENTA  

MILAN, ITALY - MAY 16: Andrea Barzagli of Juventus FC gestures during the Serie A match between FC Internazionale Milano and Juventus FC at Stadio Giuseppe Meazza on May 16, 2015 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La grande sorpresa del match di Champions League di mercoledi sera che vedrà opposta la Juventus al Siviglia, la annuncia il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, che ha confidato alla stampa la novità del recupero di Sami Khedira, che sarà titolare nella sfida europea contro gli spagnoli.


Khedira rientra in un momento importante per la Juventus, che dovrà fare a meno già di Caceres (escluso per ragioni disciplinari), Licthsteiner (sottoposto a controlli per problemi cardiaci), Marchisio ancora ai box per infortunio, e Sturaro.


Quasi certa la presenza di Dybala in attacco a far coppia con Morata, mentre in mediana giocheranno Pogba ed Hernanes, mentre gli esterni di centrocampo saranno Evra a sinistra e Cuadrado a destra. In difesa spazio al trio composto da Bonucci, Chiellini e Barzagli.

Fra gli spagnoli si rivede Immobile, che farà coppia in attacco con l’ucraino Konoplyanka, tra le rivelazioni della stagione attuale. In difesa il centrale sarà l’ex nerazzurro Andreolli, ceduto ad agosto al Siviglia.


In conferenza stampa Allegri si è mostrato molto fiducioso sulla possibilità della Juventus di superare il turno, dopo il successo esterno contro il Manchester City. ‘Come la partita di Genova – ha dichiarato Allegri –  è una partita quasi decisiva per l’accesso agli ottavi di Champions, altrimenti non daremmo seguito alla vittoria di Manchester. In campionato siamo partiti male, noi e il Siviglia, mentre in Coppa abbiamo vinto entrambi. Domani sarà un match equilibrato, ci vorrà tanta determinazione per vincere’.

Sul recupero di Khedira, il tecnico livornese, ha ammesso che il centrocampista non è ancora al top della condizione, e per questo giocherà solo uno spezzone di gara: ‘Di solito la prima partita fa bene, è pronto, ha caratura internazionale. Non so quanta autonomia avrà, ma sarà sicuramente della partita’.

 

JUVENTUS-SIVIGLIA, PROBABILI FORMAZIONI
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Hernanes, Pogba; Cuadrado, Dybala, Morata.

L'articolo prosegue subito dopo

SIVIGLIA (4-2-3-1): Rico; Coke, Andreolli, Kolodziejczak, Tremoulinas; N’Zonzi, Krychowiak; Reyes, Krohn-Dehli, Konoplyanka; Immobile.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*