Juventus, vetta riconquistata dopo 15 vittorie consecutive

Calcio

Juventus, vetta riconquistata dopo 15 vittorie consecutive

tifosi juventus

Col Napoli è arrivata con merito la quindicesima vittoria consecutiva, diciottesima se si considera la Coppa Italia La Juventus non si placa. Continua la sua corsa inarrestabile verso il titolo e porta a 15 le sue vittorie consecutive quest’anno in campionato, che salgono a 18 se si considerano anche le 3 vittorie in Coppa Italia con Torino, Lazio e Inter. Stavolta a pagarne le spese è stato il Napoli, squadra ostica e aggressiva che ha retto per ben 88 minuti fino alla rete liberatoria del neo entrato Simone Zaza che ha mandato in visibilio lo Juventus Stadium.

Sotto i colpi della corazzata Juve sono caduti in ordine: Torino (2-1), Empoli (1-3), Milan (1-0), Palermo (0-3), Lazio (0-2), Fiorentina (3-1), Carpi (2-3), Verona (3-0), Sampdoria (1-2), Udinese (0-4), Roma (1-0), Chievo (0-4), Genoa (1-0), Frosinone (0-2), Napoli (1-0). Da Halloween a S.Valentino, 108 giorni per dimostrare di avere carattere, grinta e determinazione e per ripartire da quella riprovevole dodicesima posizione, con ben 11 punti di margine dalla Roma prima in classifica, e riconquistare la vetta che mancava dallo scorso maggio.

Un percorso straordinario quello intrapreso da Max Allegri e i suoi uomini cominciato al 93′ del derby del 31 Ottobre e culminato all’88’ dello scontro scudetto col Napoli dello scorso 13 Febbraio. Nel mirino ora c’è l’Inter perchè, se si vuole eguagliare il primato assoluto di 17 vittorie consecutive, detenuto dalla squadra nerazzurra 2006/2007 targata sempre Roberto Mancini, bisogna battere il Bologna prima, al Dall’Ara, e scherzo del destino proprio la squadra di Mancini allo Juventus Stadium il prossimo 28 Febbraio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche