Juventus: Vucinic insultato da un tifoso, reagisce

Calcio

Juventus: Vucinic insultato da un tifoso, reagisce

Scambio di insulti tra Vucinic e un tifoso durante il ritiro della Juventus a Chatillon. E’ accaduto nel corso di un allenamento, interrotto dal giocatore montenegrino che ha reagito all’insulto di un tifoso e si è avvicinato alle tribune dicendo, “Dillo ancora testa di c. Devi avere il coraggio di ripetere quello che hai detto”. Il faccia a faccia a bordo campo è durato pochi secondi ed è stato placato da Carrera e dal team manager Fabris che hanno riportato la calma. A quel punto Vucinic ha ripreso l’allenamento, sostenuto dagli altri tifosi presenti con cori e applausi a lui indirizzati. A fine allenamento il giocatore è tornato alla cancellata ma questa volta per firmare autografi e ha anche regalato la sua maglia ai tifosi. Poco dopo il montenegrino, che secondo indiscrezioni sui movimenti di mercato potrebbe decidere di cambiare squadra nei prossimi mesi, si è avvicinato al tifoso per chiarire quanto successo e si è scusato con lui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche