Kenya: gli integralisti minacciano di uccidere gli ostaggi; i morti salgono a 68

Guide

Kenya: gli integralisti minacciano di uccidere gli ostaggi; i morti salgono a 68

Nairobi – La Croce Rossa Keniota afferma che il bilancio delle vittime dell’attacco militante nel centro commerciale di lusso nella capitale del paese è salito a 68.

In una dichiarazione di Domenica la Croce Rossa ha confermato che altri nove corpi sono stati recuperati in una missione di salvataggio congiunta. I funzionari dicono che più di 175 persone sono rimaste ferite nell’attacco.

Uomini armati hanno usato granate e fucili d’assalto nell’attacco di Sabato al centro commerciale Westgate a Nairobi. Il gruppo militante somalo al-Shabab ha rivendicato la responsabilità dell’attacco.

Si stima che circa 10-15 militanti restano nel centro commerciale in possesso di un numero imprecisato di prigionieri.

L’esercito del Kenya è entrato nel centro commerciale di quattro piani e ci sono stati scontri a fuoco sporadici. Alcuni militari del Kenya sono stati visti portare all’interno almeno due granate con propulsione a razzo.

“Tutti gli sforzi sono in corso per portare la questione ad una rapida conclusione”, hanno affermato in una dichiarazione le Forze di Difesa del Governo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*