KLIMT a Milano

150° anniversario di nascita di Gustav Klimt. Insieme a Francia, Germania, Inghilterra, anche l’Italia con Milano celebra la figura dell’artista con un evento originale che ci guida a monte della creazione di una grande opera.

Prosegue la mostra  “Gustav Klimt. Disegni intorno al fregio di Beethoven”  che dal 4 di Febbraio è esposta del capoluogo lombardo e che rimarrà fruibile fino al prossimo 6 maggio.

Ultime settimane per godere di uno spettacolo singolare: la messa in mostra di una riproduzione in scala reale del famoso Beethovenfries – Fregio di Beethoven del maestro viennese, ispirato dalla celeberrima Nona Sinfonia.

Leggi anche: A Milano “Lux in vento”


L’affresco originale, datato 1902, è gelosamente custodito all’interno del Palazzo della Secessione di Vienna dove occupa tre pareti, per un’altezza di 2 metri e una lunghezza di 34. Un’opera imponente volta a omaggiare il grande compositore tedesco la cui filosofia di esaltazione dell’amore e dell’abnegazione viene assunta come ispirazione dal Sezessionstil, il Movimento Artistico Secessionista di cui Klimt fu co-fondatore e presidente.

Leggi anche: “Antonio Savino Damico. Doppio Simmetrico”

Oltre alla riproduzione integrale dell’opera, 18 disegni originali, selezionati tra i circa 300 che compongono lo studio preparatorio al fregio, approfondiscono il conflitto essenziale tra erotismo, sensualità e tensione autodistruttiva.

Leggi anche: “Decade. 10 anni di Jahnsen” a Milano

Contestualizzano l’opera le locandine originali della Secessione viennese realizzate da figure di spicco quali Moser, Stolba, Hodler, e alcuni numeri della rivista Ver Sacrum (1989-1903), baluardo dell’ Intelligenzija che ruotava intorno alla Wiener Secession.

La mostra si tiene presso lo spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2, Milano.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche: “Scultori a Brufa. La strada del vino e dell’arte” a Perugia

4 febbraio – 6 maggio 2012
martedì e giovedì 10.00-22.00
mercoledì, venerdì, sabato e domenica 10.00-19.30
(la biglietteria chiude trenta minuti prima dell’orario di chiusura)
chiuso il lunedì

Ingressi
intero 8€
ridotto convenzionati 7€
ridotto 6€
ridotto scuole 5€

Per informazioni
Provincia di Milano/Spazio Oberdan
tel.

Leggi anche: “Majede Motalebi. La Donna – “Bellezza e Libertà”

02 7740.6302

Sito della mostra: www.klimtmilano.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*