Kpmg: Juventus tra i top 10 club che vale più di 1 mld

Calcio

Kpmg: Juventus tra i top 10 club che vale più di 1 mld

Juventus

Secondo il report di Kpmg il primo posto va al Manchester United, sul podio anche Real Madrid e Barcellona. La Juventus raggiunge invece il nono posto.

Juventus, i diritti di trasmissione, la redditività, la popolarità, il potenziale sportivo e la proprietà dello stadio, le hanno permesso di entrare a far parte della speciale classifica redatta dalla Kpmg sui dieci club più ricchi d’Europa. Al primo posto continua ad esserci il Manchester United che vale circa 3 miliardi di euro, secondo il gruppo di servizi aziendali KPMG. Una buona notizia arriva anche per il calcio italiano con la Juventus, che ora vede salire il suo valore a 1,21 miliardi di euro.

Secondo tale relazione, che si basa sulle informazioni finanziarie e non finanziarie delle stagioni di calcio 2014-15 e 2015-16, i vincitori della Europa League hanno dominato l’analisi di KPMG dei “valori aziendali” dei migliori lati, mettendosi davanti ai giganti spagnoli Real Madrid e Barcellona.

Secondo lo studio effettuato dalla Kpmg, delle 32 squadre analizzate, 6 squadre inglesi rientrano nella top ten. A spiegare come sia cresciuto nell’ultimo anno il valore complessivo dell’industria calcio, c’ha pensato Andrea Sartori, responsabile mondiale dello sport di KPMG e autore del rapporto, che ha detto: “Anche se questo è parzialmente spiegato dal boom di trasmissione del calcio, l’internazionalizzazione delle operazioni commerciali dei club, il loro investimento in strutture private e moderne e pratiche di gestione più sostenibili sono altri motivi fondamentali per questa crescita.

Per quanto riguarda il valore dei diritti dei media, la Premier League inglese si trova comodamente al vertice delle leghe europee, anche se altre leghe principali hanno illustrato strategie ben definite per competere per l’attenzione dei tifosi mondiali”.

Ecco la top ten dei club europei per “Valore d’impresa”.

  1. Manchester United 3,09 miliardi di euro
  2. Real Madrid 2.97 miliardi di euro
  3. Barcellona 2,76 miliardi di euro
  4. Bayern Monaco 2,44 miliardi di euro
  5. Manchester City 1,97 miliardi di euro
  6. Arsenal 1,95 miliardi di euro
  7. Chelsea 1,59 mliardi di euro
  8. Liverpool 1,33 miliardi di euro
  9. Juventus 1,21 miliardi di euro
  10. Tottenham 1,01 miliardi di euro

Quest’anno, le due nuove partecipanti sono Tottenham Hotspur e la Juventus mentre il Psg, non è entrato a far parte del gruppo d’elite in quanto, come ha spiegato Sartori, per quanto sia incluso nella Football Money League di Deloitte, è stato penalizzato dal fatto che gioca nel campionato francese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche