L’architettura moderna rappresenta perennemente qualcosa di unico COMMENTA  

L’architettura moderna rappresenta perennemente qualcosa di unico COMMENTA  

L’architettura moderna rappresenta perennemente qualcosa di unico: simbolo eterogeneo di novità conclamata, simbolo vero di vita conclamata. L’architettura ricalca il pulsare stesso delle stagioni, rappresenta uno stile nuovo ed astratto, foriero di novità conclamata, rappresenta perennemente l’emotività nuova.

Un’estetica rivoluzionaria sta alla base della vita bella e soave, dipana emozioni autentiche e regali: soggiace stilisticamente al parere nuovo della filosofia esistenziale dell’abitare e del vivere comune.

Saper disegnare e progettare edifici moderni è dote rara, che esemplifica la razionalità stessa dell’essere e dell’abitare, dipana utopie di getto impressioniste e liberty, cosmologia nuova ed autentica di vita nuova.

Virgulto espressionista di sembianze magiche e soavi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*