L’Inter scopre Andrea Poli

Inter

L’Inter scopre Andrea Poli

Italiano, giovane e interista: stiamo parlando di Andrea Poli. Approdato all’Inter a fari spenti nella scorsa sessione di mercato estivo, il giovane centrocampista ex Samp non aveva ancora fatto vedere molto, ma le ultime partite hanno evidenziato uno stato di forma fisica e mentale in continua crescita.

La sua definitiva consacrazione, dopo sporadiche apparizioni a partite in corso o in Coppa Italia, è avvenuta nel match di ieri sera con il Chievo: Fuori un Cambiasso, spento e pizzicato dal pubblico nella partita con il Catania, e dentro Andrea Poli, che insieme a Obi era stato quello che aveva dato freschezza in più determinando il recupero dallo 0-2 al 2-2 di domenica scorsa.

Alle ottime prestazioni si aggiungono le dichiarazioni che hanno infiammato i cuori interisti. Il numero 18 nerazzurro ha confessato che di Juventus non ne ha mai voluto sentir parlare e ha aggiunto: “Per me c’è solo l’Inter”.

In un Inter vecchia e da rifare, Poli sembra uno dei giovani più interessanti che si possano vedere in giro e l’Inter pensa seriamente di riscattarlo dalla Sampdoria.

Il giovane centrocampista è infatti in prestito, ma l’Inter può riscattarlo per soli 6 milioni (che si andrebbero aggiungere al milione pagato per il prestito), un prezzo a dir poco basso visto la qualità e la quantità che può dare il giovane italiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche