L’intervento di Matilde COMMENTA  

L’intervento di Matilde COMMENTA  

La contessa vedova di Goffredo il Gobbo, era reduce da una disavventura matrimoniale indirettamente nociva per il papa: Urbano le aveva infatti suggerito di sposare Guelfo V figli del duca di Baviera, nemico storico di Enrico.

Ma il giovane la respinse non appena venne a conoscenza del fatto che aveva donato i propri beni alla Chiesa. A Urbano II veniva così a mancare quel baluardo a sua difesa, mentre per Enrico IV la situazione in Germania si faceva propizia, avendo potuto ottenere per il figlio Corrado la corona di re .

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*