L’arte del lutto nell ‘epoca vittoriana

Gratis online

L’arte del lutto nell ‘epoca vittoriana


L’arte di portare la treccia come segno di lutto, conosciuta anche come “lavoro dei capelli” è un’opera d’arte che oggi si è persa. E’ un’arte che comporta la treccia in segno dell’amore deceduto, braccialetti, orecchini, anelli, ecc. Quest’arte involve cestini di fiori e altre scene per preservare la storia della famiglia a favore delle generazioni future.
Il lavoro dei capelli:
è iniziato in Scandinavia con gli agricoltori che dovevano incrementare i loro redditi grazie ai prodotti fatti a mano. Sono poi partiti dalla Svezia per vendere i loro prodotti un po’ in tutto il mondo.
Quando il lutto diventa affascinante:
grazie a due eventi verificatisi nel XIX secolo, la morte del Principe Alberto di Inghilterra e la Guerra Civile Americana. Dopo la morte del marito, la regina Victoria ha iniziato ad indossare in segno di lutto vari gioielli che solitamente si mettono in quelle circostanze,
così come è accaduto in inghilterra.

Mentre alcuni collezionano rarità, pochi collezionano i capelli o i gioielli e ha portato un grande conforto a coloro che si dispiacevano per la perdita dell’amato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Hotmail
Microsoft

Come esportare le email Hotmail

16 agosto 2017 di Notizie

Con Outlook, erede di Hotmail, puoi esportare sul computer le tue email più importanti con pochi clic, scegliendo il formato che preferisci.