La Apple mette da parte i mini iPad per lanciare i tablet di Google e Amazon - Notizie.it

La Apple mette da parte i mini iPad per lanciare i tablet di Google e Amazon

Gratis online

La Apple mette da parte i mini iPad per lanciare i tablet di Google e Amazon


San Jose – Apple Inc inizierà a vendere la versione da 8 pollici dell’ iPad a partire da questo venerdì competendo con i Kindle e gli altri tablets più piccoli di Amazon, ma il prezzo pattuito è un po’ più alto, in quanto si aggira intorno ai 329 $. Il primo iPad da 7.9 pollici è il pezzo forte dell’iphone.La Apple spera in questo modo di battere le altre case produttrici, salvaguardando i tablets che hanno come marchio il Samsung Eletronics.
Tim Cook e Phil Schiller, rispettivamente il direttore esecutivo della Apple e il direttore commerciale hanno utilizzato gli scarti del nuovo tablet, che presenta funzioni maggiori e il cui peso è decisamente inferiore per progettare tablets di diversi modelli.
Il prezzo parte da 329 $ per il solo modello wi-fi, ma ci sono anche modelli da 10 pollici al costo di 499 $ che rivaleggiano con il Kindle di Amazon e Google al costo di 199 $.
Secondo il manager Michael Hoshikami “Apple ha grandi componenti hardware e non necessita della pubblicità di Google o del negozio on line di Amazon per crescere e le persone sono soddisfatte di pagare quel qualcosa in più perché è sinonimo di qualità”.
Frank Gillett, un’ analista, ha ammesso di essere rimasto sorpreso dal fatto che il mini iPad fosse molto leggero e che la Apple ha riscontrato l’interesse dei clienti, tant’è vero che Google e Amazon dovranno fare grandi sforzi per competere con il mini ipad.
Sciller comparando il mini iPad e il tablet di Google ha affermato che “il tablet di Google è fatto di plastica, mentre i componenti hardware sono nettamente più pesanti”.
Ha anche difeso il prezzo del mini iPad, ammettendo che essendoci maggiore qualità è più che naturale che i clienti saranno soddisfatti di pagarlo, anche per quanto riguarda quel fattore.
L’iPad è stato introdotto nel 2010 da Steve Jobs e da allora continua ad avere un grande riscontro.

Un tablet più piccolo è stato il primo strumento che la Apple ha aggiunto sotto la supervisione di Cook, che ha preso il posto di Steve Jobs, morto un anno fa.
Riguardo al mini iPad, Cook ha affermato che “è un prodotto grandioso al quale saranno apportate delle modifiche e noi siamo certi di mantenere la promessa”.
Il kindle di Amazon da 7 pollici al costo di 199$ è stato l’oggetto più venduto della scorsa estate e ha aumentato il numero di clienti che solitamente si riforniscono tramite il sito on line di Amazon. Amazon ha venduto più di un milione di Kindle durante la settimana di dicembre. Ha anche lanciato il Kindle Fire HD che dicono sia il miglior prodotto dell’era Amazon.
La Apple ha venduto 100 milioni di iPads, ma gli esperti del settore affermano che il Fire HD avrà maggiore successo, in quanto la sua quota di vendita è salita dal 23 al 32% solo negli USA tra ottobre 2010 e marzo 2012.

Secondo l’esperto Brian Colello il prezzo del Kindle Fire HD potrebbe salire e raggiungere la cifra di 330 $ che è ancora un prezzo adeguato se si pensa al volume e alle funzionalità, anche se potrebbe raggiungere la cifra di 613.36$ dato che lunedì ha guadagnato il 4% per quanto riguarda la quota di vendita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche