La Befana vien di notte e porta bufera

Meteo

La Befana vien di notte e porta bufera

Una notte di vera tregenda quella della Befana.

L’Epifania è arrivata la scorsa notte portando il maltempo, per non dire una vera e propria bufera violentissima, su tutta la Penisola e non solo.

Venti fortissimi e furiosi a 120 km orari che hanno scosso non soltanto l’Italia, in particolare al Sud tra Puglia e Calabria, ma anche tutta l’Europa Centrale, a causa di un ciclone denominato “Andrea”.

Fortissime mareggiate, soprattutto in Sardegna, enormi disagi in tutto il Paese a causa del mare in tempesta che ha interrotto o ritardato i collegamenti marittimi tra le isole minori.

Ma non basta. I temporali continuano a colpire anche in questo momento il messinese tirrenico, con potenti grandinate.

A causa del maltempo si è vista la neve arrivare anche a quote molto basse, già dai 700-800 metri.

Teniamoci pronti perchè pare che lunedì arrivi una seconda ondata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...