La Bibbia è realmente la parola di Dio?

Guide

La Bibbia è realmente la parola di Dio?

Tra gli utenti che utilizzano abitualmente il web per comuncare, sembrano esserci parecchi non credenti, agnostici e spiritualisti che rifiutano i dettami giudeo-cristiani della nostra cultura. Nel migliore dei casi, la Bibbia è per loro una fonte della saggezza umana, e nel peggiore una corruttrice dell’animo umano. A meno di una qualche miracolosa epifania, difficilmente cambieranno la proprio opninione sul testo.

Per i cristiani, la Bibbia è la Parola di Dio. Tuttavia, benchè tutti i cristiani siano d’accordo su questo, esiste una grande varietà di opinioni riguardo a ciò che tale affermazione significhi. Alcuni credono che la Bibbia la Parola di Dio dettata lettera per lettera. Mosè è andato sulla montagna e Dio gli ha dettato il Pentateuco (i primi 5 libri) oltre ad una spiegazione della morte di Mosè. Il loro atteggiamento potrebbe essere riassunto dallo slogan: Dio disse, tu credi.

Per molti questa visione limitativa fa acqua da tutte le parti, e necessita di buonsenso e acume intellettuale.

Un ‘altra interpretazione vede la Bibbia come un testo ispirato alla parola di Dio: la Bibbia è stata scritta da persone differenti durante un lungoarco di tempo, ma tutti sono sttai ispirati dall’unico vero Dio.

I più scolastici, che hanno analizzato i testi biblici dal punto di vista linguistico, hanno fatto un passo in avanti.In alcuni punti della Bibbia, possono esserci stati diversi gruppi di persone a contribuire alla scrittura, modificandola nel corso del tempo. Inoltre la Bibbia, secondo questa visione, ci racconta dello sforzi compiti dagli uomini per comprendere il messaggio di Dio, e ciò è un riflesso di una visione più matura della parola di Dio per il suo popolo.

Di recente, un gruppo conosciuto come The Jesus Seminar ha iniziato a studiare i Vangeli e ha cercato di eliminare ogni messaggio che a loro parere era un’interpretazione della parola di Dio. Sostanzialmente, sembra che essi siano disposti ad attribuire ben poco a Gesù.

C’è un’altra interessante forma tramite la quale i cristiani concepiscono la Bibbia come la Parola di Dio, ed è conosciuta come Living Word of God.

Con questo termine, i cristiani si riferiscono al fatto che nel processo di lettura e meditazione sulla parola di Dio essi ricevono guida, incoraggiamento, saggezza e forza per affrontare la vita quotidiana.

Il Reverendo Harvey Swiggum, pastore luterano e autore del Bethe Series Bible Study si appella a questo confronto con il testo. Quando le parole del testo prendono vita per il lettore con una verità utile, terapeutica o addirittura provocatoria, i quel momento esse sono veramente la Parola di Dio.

http://www.helium.com/items/1630248-bible-word-of-god

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...