La Camera dei Deputati boccia la mozione di sfiducia per Castiglione

News

La Camera dei Deputati boccia la mozione di sfiducia per Castiglione

Foto Roberto Monaldo / LaPresse 21-07-2011 Roma Politica Conferenza stampa UPI su diminuzione costi politica Nella foto Giuseppe Castiglione (Presidente Upi) Photo Roberto Monaldo / LaPresse 21-07-2011 Rome Upi (provinces association) press Conference on reduction of politics cost In the photo Giuseppe Castiglione

La Camera dei deputati ha respinto la richiesta di dimissioni per il sottosegretario Castiglione, formulata con le mozioni di Sel, 5 Stelle, e Lega dopo lo scandalo legato agli appalti truccati che hanno coinvolto il politico siciliano.

Montecitorio ha respinto la richiesta delle opposizioni con 304 voti contrari alla mozione di sfiducia e 108 favorevoli per la mozione presentata dal Movimento 5 stelle, mentre la mozione di Sel ha ottenuto 303 contrari e 92 favorevoli.

Contro le mozioni hanno votato in modo compatto il Pd, Fi, Scelta civica e Ncd. Le ragioni del no alla mozione di sfiducia sono state illustrate in aula dal deputato del Pd Andrea Romano: “La posizione della mera notizia dell’esistenza di indagini non può essere motivo di sfiducia”.

Dura invece la replica del deputato pentastellato Alessandro Di Battista che sul social network Twitter ha cinguettato. “Per salvare Castiglione (e quindi Alfano) il PD ha sotterrato la questione morale.

Sono passati da Berlinguer a Carminati!”.

1 Commento su La Camera dei Deputati boccia la mozione di sfiducia per Castiglione

  1. Dovete solo vergognarvi non avete un minimo di dignità voi del PD ,dove sono quelli di sinistra oppositori di Renzi,i vostri proclami erano solo prese in giro per i cittadini Italiani,di tutto questo dovrete rendere conto.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche