La camomilla sgonfia le borse degli occhi COMMENTA  

La camomilla sgonfia le borse degli occhi COMMENTA  

 

Ti sei alzato con gli occhi pesti e due borse che più gonfie di così non si può? Ecco un rimedio semplice ed economico (che di questo periodo è sempre molto utile): bagnare due garze nell’infuso di camomilla. Applicarle sulle palpebre per 2-3 minuti e il rimedio è immediato. Le borse si
riassorbono grazie all’azione di una sostanza chiamata bisabololo che migliora l’elasticità dei vasi capillari e decongestiona. Per prevenire il gonfiore
sotto gli occhi dormire con un cuscino o 2 e la testa più in su rispetto al corpo in modo da favorire la circolazione sanguigna.

Leggi anche: Al via il Congresso della Società italiana di cardiologia: è allarme scompenso cardiaco

Leggi anche

Salute

Frutta secca: elenco dei frutti

Frutta secca: tutta la lista della frutta secca da consumare per le festività natalizie adatta a chi segue un regime alimentare equilibrato e sano Con l’arrivo del freddo e delle festività di Natale, la dieta ed il regime alimentare si arricchiscono di nuovi alimenti che prima non si consumavano. Tra questi oltre, ai piatti tipici natalizi, dobbiamo annoverare la frutta secca che, essendo un alimento piuttosto calorico, è adatta a chi non ha problemi di linea ma, al contempo, è comunque un alimento sano. Per evitare di non commettere errori nell’apporto dietetico e calorico, un utile consiglio è quello di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*