La campagna di Twitter: “Occidentali, a Dubai copritevi”

Donna

La campagna di Twitter: “Occidentali, a Dubai copritevi”

Da Dubai e’ arrivata una denuncia, affidata a Twitter, da due donne residenti Hanan Al Rayes e Asma Al Muhairi contro l’abbigliamento irrispettoso delle occidentali.

Le occidentali non rispettano la cultura del posto, ignorandone le tradizioni e i divieti, dicono le due ideatrici di quella che oggi e’ diventata una campagna, coadiuvate dall’amica Laila che cosi’ parl ai giornalisti: ” Ci rendiamo conto delle differenze di cultura e religione e le rispettiamo, ma regole di abbigliamento esistono in tutto il mondo e vanno seguite. Gli Emirati hanno una cultura conservatrice, chi viene da fuori deve tenerne conto. Una donna non può entrare in uno shopping mall con abiti trasparenti o in minigonna». «Io – prosegue – lavoro in un ufficio governativo dove le donne non possono accedere se vestite in modo indecente”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...