La carriera di Ben Affleck COMMENTA  

La carriera di Ben Affleck COMMENTA  

Dopo essersi diplomato alla Cambridge Rindge and Latin High School, Ben Affleck arriva al grande schermo nel 1992 con Scuola d’onore. Grazie a questa apparizione ottiene un ruolo secondario in Generazione X di Kevin Smith; con questo regista resta amico, e comparirà anche nelle sue pellicole successive, In cerca di Amy (1997), Dogma (1999), Jay & Silent Bob… Fermate Hollywood! (2001), Jersey Girl (2004) e Clerks II (2006).
Stimato anche come sceneggiatore, raggiunge il successo nel 1997 con Will Hunting – Genio ribelle con il migliore amico Matt Damon, in cui svolge il doppio ruolo di attore e sceneggiatore, vincendo l’Oscar alla migliore sceneggiatura originale.

Nel 2001, Michael Bay, regista di Armageddon – Giudizio finale, lo vuole per il ruolo di Rafe in Pearl Harbor, accanto a Kate Beckinsale e Josh Hartnett; il film avrà un successo straordinario in continua crescita, che farà salire enormemente il successo dello stesso Affleck.

Nel 2002 recita in Amore estremo – Tough Love, accanto a Jennifer Lopez, con la quale si fidanzerà. Quando la loro relazione termina, nel 2004, la coppia decide di terminare il nuovo film che stavano girando insieme, Jersey Girl ugualmente.

Nel 2003 è protagonista di Daredevil, accanto a Colin Farrell e a quella che due anni dopo sarebbe diventata sua moglie, Jennifer Garner. Nel 2013 viene annunciato ufficialmente dalla Warner Bros.

L'articolo prosegue subito dopo

che sarà il protagonista del prossimo reboot dedicato a Batman e prenderà parte al crossover con Superman diretto da Zack Snyder (già regista de L’uomo d’acciaio) e previsto per il 2014.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*