La carriera di Fernando Llorente COMMENTA  

La carriera di Fernando Llorente COMMENTA  

Fernando Javier Llorente Torres è nato il 26 febbraio 1985, soprannominato Il Re Leone, è un calciatore professionista che gioca per la Juventus in Serie A, nel ruolo di attaccante. Ha iniziato la sua carriera con l’Athletic Bilbao, partendo dalle giovanili per poi diventare uno dei più importanti attaccanti nella storia del club dal suo debutto nel 2005. Ha segnato 29 gol per il club in tutte le competizioni nella stagione 2011-2012, ed è stato descritto come la “leggenda di Bilbao”.

Llorente ha aiutato la sua nazionale a vincere il Mondiale nel 2010, rappresentando anche la Spagna a Euro 2012.


Sebbene sia nato a Pamplona, Llorente è cresciuto nel comune di Rincòn de Soto a La Rioja, unendosi alle giovanili dell’Athletic Bilbao all’età di 11 anni.


Dopo essere comparso in 16 partite e aver segnato 4 gol per il Bilbao nella prima parte del campionato, Llorente è stato ricompensato con un contratto che si è prolungato sino a giugno 2008. Il 6 giugno 2005, la sua squadra ha debuttato contro il RCD Espanyol per 1- 1. Tre giorni dopo, nel match di Copa del Rey con il Lanzarote, ha segnato il gol nel 6 – 0.


Llorente è diventato un giocatore della Juventus il 1 luglio 2013 dopo aver passato le visite mediche, ottenendo la maglia n° 14, e firmato il suo primo gol il 22 settembre, nel match 2-1 vinto contro l’Hellas Verona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*