La carriera di Penelope Cruz

Guide

La carriera di Penelope Cruz

Conosciuta fuori dal suo paese d’origine come la “maga spagnola”, Penélope Cruz Sánchez è nato a Madrid da Eduardo (un rivenditore) e Encarna (parrucchiere). Dopo aver studiato danza classica per nove anni al Conservatorio Nazionale di Spagna, ha continuato la sua formazione con una serie di ballerini di primo piano. A 15 anni, però, ha ascoltato la sua vera vocazione quando ha battuto più di 300 altre ragazze in un’agenzia di audizione. Cruz ha debuttato nel film El laberinto Griego (1993) (Il labirinto greco), poi è apparsa brevemente nella Timothy Dalton thriller “Framed” (1992). Il suo terzo film è stato il premio Oscar Belle epoque (1992), in cui ha interpretato una delle quattro sorelle in lizza per l’amore di un disertore dell’esercito. Il film ha ottenuto numerosi premi Goya, l’equivalente spagnolo degli Academy Awards. La sua ripresa ha continuato a crescere da tre o quattro film all’anno, e presto Cruz è stata una protagonista del cinema spagnolo.

Carne tremula (1997) offrì la possibilità di lavorare con il noto regista spagnolo Pedro Almodóvar (che sarebbe poi stato il suo biglietto di fama internazionale), e lo stesso anno è l’attrice protagonista nel thriller/ Drammatico Mystery film di fantascienza Apri Gli Occhi (1997), un enorme successo in Spagna, che ha guadagnato otto premi Goya (anche se nessuno per Cruz). La sua fortuna finalmente cambiata nel 1998, quando il film commedia La Nina dei Tuoi Sogni (1998) ha vinto il suo Goya come migliore attrice. Cruz ha fatto un paio di incursioni nel film in lingua inglese, ma il suo primo grande successo internazionale fu di Almodóvar Tutto su mia madre (1999), in cui interpretava una suora impudica ma ben intenzionaai. Il suo prossimo grande progetto è stato Per incanto o per delizia (2000), una commedia americana di uno chef con ammaliante abilità culinarie e un grave caso di cinetosi. Mentre negli Stati Uniti, ha anche firmato per recitare al fianco di Johnny Depp nel film drammatico Colpo al traffico di droga (2001) e al fianco di Matt Damon in Billy Bob Thornton Passione ribelle (2000).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*